Ferrovia dell’Appenzello

Questa rete ferroviaria privata a scartamento ridotto e in alcune tratte a cremagliera, collega la città di San Gallo con alcuni fra i più caratteristici paesini e cittadine di questo Cantone della Svizzera orientale, fra i più tipici della Svizzera di cultura e lingua tedesca. I rossi trenini panoramici attraversano un paesaggio quasi irreale fra colline, prati e fattorie. Molte cittadine come Altstaten, Herisau e Gossau sono quasi sconosciute agli Italiani. Solo la cittadina di Appenzell con le sue tipiche case colorate ed il suo famoso formaggio è abbastanza nota. Sullo sfondo di questo dolce paesaggi si erge solitario il Monte Santis (2.500 metri), raggiungibile con una moderna funivia. I treni sono cadenzati, a seconda dei percorsi, ogni 30 minuti o ogni ora. Non sono prenotabili. Su alcune linee c’è sia la prima che la seconda classe, su altre la classe è unica; le vetture sono moderne e panoramiche. Data la relativa brevità dei percorsi, non c’è ristorazione a bordo.

Appenzeller Bahn